Davide Matera, E dalla notte buia

E dalla notte buia
venne poi il sole,
incredibile,
nella sua intatta bellezza,
con i suoi contorni cenerini
e tiepide sfumature
create chissà per chi.

Nella stanza, colta nel suo
stupore, rimase il silenzio,
ad acconsentire a quei fatti
di luce notturna.

MNR 1991

Foto, Davide Matera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...